Domande frequenti su VSL#3

Tutto ciò che devi sapere sul prodotto

Qual è la differenza tra VSL#3® e gli altri prodotti probiotici?

VSL#3® si differenzia per la diversa gamma di formulazioni adatte a diverse esigenze (450 miliardi per ogni bustina, 112 miliardi per ogni capsula e 45 miliardi per ogni stick) e per la varietà di batteri in esso contenuti (ben 8 ceppi appartenenti ad altrettante specie batteriche differenti).

Come funziona VSL#3®?

VSL#3® agisce colonizzando il tratto gastrointestinale con ben 8 ceppi appartenenti ad altrettante specie batteriche differenti e benefiche.
Questo mix è stato appositamente studiato e brevettato al fine di ottenere la massima sinergia tra le diverse specie batteriche in modo da ottimizzare la funzionalità del prodotto.

Come si assume VSL#3®?

Il contenuto delle bustine, o delle capsule, può essere miscelato con yogurt, gelato o succo di frutta per facilitarne l’assunzione. Il contenuto degli sticks si scioglie direttamente in bocca.

Quanto VSL#3® devo prendere?

VSL#3® bustine:
Adulti: 1-2 bustine durante l’arco della giornata
VSL#3® capsule:
Adulti: 1-2 capsule al giorno per 15 giorni
VSL#3® sticks:
Posologia: da 1 a 4 sticks al giorno a seconda dei sintomi

Ho bisogno di una prescrizione per comprare VSL#3®?

Essendo un integratore alimentare VSL#3® non ha bisogno di prescrizione medica. È sempre utile chiedere il parere del proprio medico o del farmacista. Per un corretto utilizzo del prodotto nei primi tre anni di vita sentire il parere del medico.

Devo assumere VSL#3® a stomaco vuoto?

È consigliabile assumere VSL#3® a stomaco vuoto, per potenziarne l’assorbimento.

Per quanto tempo devo assumere VSL#3®?

Studi clinici hanno dimostrato che i batteri contenuti in VSL#3® impiegano circa 20 giorni per colonizzare al meglio l’intestino e restano stabili per l’intero periodo di assunzione del prodotto. È quindi consigliabile assumere VSL#3® per almeno 3 settimane.
Dopo la sospensione del prodotto i ceppi di VSL#3® sopravvivono nell’intestino per altri 15 giorni1.

1. Venturi A et al. Aliment Pharmacol Ther. 1999; 13: 1103-8

Esistono rischi se assumo una quantità eccessiva di VSL#3®?

Non sono riportati effetti indesiderati dovuti all’ingestione eccessiva di VSL#3® o di altri prodotti probiotici.
I ceppi contenuti in VSL#3® fanno parte della naturale flora intestinale dell’uomo. In alcuni casi possono verificarsi fenomeni di meteorismo durante l’assunzione del prodotto.

Posso assumere VSL#3® durante la gravidanza?

Non sono riportati effetti indesiderati dovuti all’ingestione di VSL#3® in donne in gravidanza. Si raccomanda in ogni caso di consultare il proprio medico o ginecologo.

Posso assumere VSL#3® se soffro di diabete?

Non esistono controindicazioni all’assunzione di VSL#3® da parte dei pazienti.
Si raccomanda in ogni caso di consultare il proprio medico.

VSL#3® contiene lattosio?

VSL#3®  non contiene lattosio, glutine, proteine del latte ed allergeni della soia

Per quanto tempo si conserva VSL#3®?

La durata di stabilità di tutte le formulazioni è di 24 mesi se il prodotto è conservato a temperatura refrigerata (2-8°C) fino alla scadenza del prodotto indicata sulla confezione. VSL#3 può essere tenuto a temperatura ambiente (fino a 25°C) per una settimana senza che se ne alteri l’efficacia.

Posso conservare VSL#3® fuori dal frigorifero?

VSL#3® mantiene inalterata la propria carica microbica a temperatura refrigerata (2-8°C) fino alla scadenza del prodotto indicata sulla confezione. L’efficacia del prodotto non viene alterata se esso è conservato a temperatura ambiente (25°C) per un periodo non superiore ad una settimana.

Cosa devo fare in caso di gonfiore addominale durante l'assunzione di VSL#3®?

Casi di gonfiore addominale si possono verificare nei primissimi giorni di assunzione del prodotto, ma di solito si tratta di un fenomeno transitorio dovuto ai cambiamenti in atto a livello della flora intestinale. In tali casi è sufficiente ridurre la dose giornaliera di prodotto per qualche giorno.